SETTEMBRE IN ESTONIA

Posted By andreaforlani.com / September, 16, 2014 / 0 comments

Quest’anno l’estate baltica sembra non finire mai. Sole, cieli blu, alberi ancora verdi… tempo perfetto per esplorare il Sud. Qui siamo dalle parti di Otepää, di fronte a uno degli infiniti specchi d’acqua che riflettono i colori di questa fetta di Estonia.

Share

CAUCASO

Posted By andreaforlani.com / May, 30, 2014 / 0 comments

Non ci mettevo piede da qualche tempo, da queste parti, così come da qualche tempo non aggiornavo il blog. Quindi due piccioni con una fava. Mi trovo in Armenia e ne approfitto rifarmi vivo. La foto è di qualche giorno fa, scattata pochi minuti dopo aver trascorso una notte agghiacciante sotto una tenda. Agghiacciante nel senso che si gelava. Risultato: un paio d’ore di sonno, forse tre. E al sorgere del sole (intorno alle 5), via che si riparte.

 

Share

CORNOVAGLIA

Posted By andreaforlani.com / May, 17, 2014 / 0 comments

Esce oggi, su IoDonna, un grazioso reportage realizzato con l’amica giornalista Mariateresa Montaruli. Grazioso il risultato, ma un lavoro d’inferno: poco tempo a disposizione, una quantità di chilometri da Parigi-Dakar, e non esattamente nella stagione migliore, fotograficamente parlando. Per fortuna anche questa volta è andata… e nuove avventure si profilano all’orizzonte.

 

 

Share

ANNO NUOVO, LIBRO NUOVO

Posted By andreaforlani.com / January, 20, 2014 / 0 comments

Anno 2014, post numero uno. Se è vero che chi ben comincia eccetera eccetera, ecco un inizio che mi piace assai. Un inizio di 82 pagine “Sulla Via della Seta”, ovvero il titolo del libro scritto da Tino Mantarro e illustrato dal sottoscritto, che racconta di un viaggio leggendario di quattro amici a bordo di una vecchia Land Rover da Milano a Dushanbe, capitale del Tajikistan. Quasi un mese di avventure on the road attraverso i Balcani, la Turchia, il Caucaso, il mar Caspio, i deserti kazaki e uzbeki fino al confine con l’Afghanistan, prima di raggiungere la meta e donare l’auto in beneficenza. Per saperne di più potete contattarmi direttamente o chiedere info alla pagina facebook del valoroso Team Touring.

Share

IL GALLES IN CUCINA

Posted By andreaforlani.com / October, 7, 2013 / 0 comments

Come spesso accade trascuro di aggiornare il mondo sui reportage che ogni tanto qualcuno si assume la responsabilità di pubblicare a proprio rischio e pericolo. Il mese scorso la mia città (Tallinn) è uscita su Bell’Europa spalmata su 10 pagine, ma ormai non sarà naturalmente più in edicola. In uscita questo mese dovrebbe esserci però un servizio gallese su La Cucina Italiana. Il Galles è un gran bel posto, da visitare rigorosamente on the road e prendendosi tutto il tempo necessario: merita ben più di un classico weekend, per lungo che possa essere. Su visitwales.com… tutto ciò di cui avete bisogno prima di mettervi in viaggio.

Share

BURNING MAN 2013

Posted By andreaforlani.com / September, 12, 2013 / 0 comments

Riuscirà il nostro eroe a tenere aggiornato come si deve questo blog? Ai poster l’ardua sentenza. Nel frattempo segnalo l’uscita su Rolling Stone online di un mio servizio a puntate sull’ultima edizione del Burning Man Festival. Chi non ne avesse mai sentito parlare… trattasi di un evento ai confini della realtà che si tiene ogni anno a fine agosto in quel del Black Rock Desert, Nevada. Un groviglio di installazioni artistiche, performance di ogni genere, veicoli surreali, personaggi bizzarri e tanto, tanto fuoco. Il tutto in uno scenario a metà fra Mad Max, Alice nel Paese delle meraviglie e Woodstock. Il servizio su Rolling Stone lo trovate qui

Share

FUGA DI FORNELLI

Posted By andreaforlani.com / June, 21, 2013 / 0 comments

Il mese di giugno mi vede in cucina. Non nella mia, al momento in costruzione, ma in quella decisamente più spaziosa di Anna Prandoni, che ringrazio per avermi gentilmente ospitato alle pagine 122 e 123 de La Cucina Italiana, con un servizio su Londra. Dove da tempo un manipolo di nostri compatrioti si è trasferito mietendo successi non solo ai fornelli ma anche in libraria e addirittura nel piccolo schermo. Giorgio Locatelli, proprietario di due brillanti stelle Michelin, vi suonerà forse familiare. Ma avete mai sentito parlare di Gino D’Acampo? E di Antonio Carluccio? E di Gennaro Contaldo? E dove si mangia la pizza migliore di London? E i gelati più stravaganti? Se non avete risposto sì a tutte le domande fate ancora in tempo a correre in edicola, oppure a sfogliare la versione digitale presente sul sito della rivista: www.lacucinaitaliana.it

Share

KLEZMER & KAZIMIERZ

Posted By andreaforlani.com / June, 13, 2013 / 0 comments

Si dice che circoli, nelle edicole italiane, il numero di giugno di Bell’Europa. Si dice anche che all’interno vi sia un reportage su Cracovia che porti la mia firma. Il pezzullo in questione riguarda un evento che non smetterò mai raccomandare: il festival di cultura ebraica che si tiene nel bel mezzo del quartiere di Kazimierz, dal 28 giugno al 7 luglio. Musica, cinema, workshop, di tutto un po’ e tutto molto divertente, vivace e piacevole. Anche per chi ritiene di non essere un appassionato. Info al sito www.jewishfestival.pl

Share

NOME IN CODICE: NAUKOGRAD

Posted By andreaforlani.com / May, 16, 2013 / 0 comments

 

Tra i numerosi propositi per il 2013 (ma lo era stato anche tra quelli del 2012, del 2011 e probabilmente del 2010) anche il leggendario NAUKOGRAD, progetto di dimensioni inusitate il cui compimento, ma che dico, il solo inizio sembrava come minimo  un’utopia. Strano ma vero, sembra invece che oggi abbia finalmente deciso di imbarcarmi in  questa avventura (o molto più probabilmente sventura) il cui esito è naturalmente indecifrabile. NAUKOGRAD parte però con dei punti fermi ben precisi, e questo è un indubbio vantaggio:

1) E’ improbabile che NAUKOGRAD potrà mai interessare qualcuno al di là del sottoscritto

2) E’ improbabile che NAUKOGRAD potrà mai tramutarsi in un risultato concreto.

3) E’ improbabile che io stesso riesca a capire cos’è il progetto NAUKOGRAD

4) E’ molto probabile che non avrò sufficienti fondi per andare oltre il 10% del progetto

5) E’ probabile che qualora io riesca a superare il 10% del progetto il sottoscritto finisca per mettersi nei guai

6) E’ possibile che tra i guai in arrivo vi sia l’arresto

7) E’ possibile che tra i guai in arrivo vi siano contaminazioni di origine sconosciuta

8) E’ possibilissimo che mi troverò nella situazionei “ma che cavolo sto facendo?”

9) E’ assolutamente certo che mi troverò nella situazione “ma dove diavolo sono finito?”

10) Comunque vada, almeno potrò dire di averci provato. Punti 6 e 7 permettendo.

Share

TOURING VARSAVIA

Posted By andreaforlani.com / April, 12, 2013 / 0 comments

Ed eccoci qui con un aggiornamento volante di autocompiacimento editoriale. La mia copertina di Touring/National Geographic Traveler del mese di aprile che ritrae una donzella ai piedi del Warsaw Financial Center racconta una città di cui non mi stancherò mai di parlar bene: Varsavia. Se l’apparenza inganna, nella capitale polacca inganna al cubo. Errore imperdonabile fermarsi alla città vecchia, un po’ farlocca e assai turistica, che potete visitare in mezza giornata. Obbligatorio sbirciare nella Varsavia underground, un nome su tutti, Praga. Dicesi Praga un quartiere post-industriale al di là della Vistola dove succede di tutto e di più. Ma a raccontarvelo ci pensa l’amica Barbara Gallucci in questo numero di Touring. E se non siete abbonati prendete un appuntamento dal vostro dentista e sbirciatela in sala d’aspetto, una lettura a sbafo in cambio della rimozione di un dente mi sembra un prezzo assai equo. Buon weekend!

 

Share