MIA-JFK-LHR-LIN

Posted By andreaforlani.com / March, 26, 2013 / 0 comments

Abracadabra. Indovina dove mi sveglio oggi? Confesso di aver perso momentaneamente il filo dei miei giri per il mondo e di quelli su me stesso, ma conto di riprenderlo nelle prossime 24 ore, purché mi vedano presente nello stesso luogo per tutta la loro durata. Dal grigio che scorgo oltre il davanzale e dall’atmosfera cupa che si respira non dovrebbero esserci dubbi, mi trovo a Milano, in un giorno di quell’inverno targato 2013 denso di nefasti presagi e di futuri tutt’altro che radiosi per i 60 milioni di presenti nello stivale. Franco Battiato ha appena dato delle troie (testuale) ai parlamentari italiani e su feisbuc continuano a giungere inviti a giocare a qualcosa di nome Criminal Face. Devo ancora fare il punto della situazione ma direi che fino a ieri mi trovavo in Galles, dove ero giunto tre giorni prima in bus da Londra, che avevo raggiunto in aereo da New York dopo 26 ore di attesa in aeroporto (JFK), dove ero atterrato con un volo Delta da Miami, dove ero appena arrivato da FT Lauderdale, dove ero appena sbarcato dalla Monsters of Rock Cruise – esperienza dai contorni epici pari solo al Burning Man Festival (su questa rete a fine agosto). Normale che mi senta giusto un filo fuori tempo, no? Sempre stato un pessimo batterista del resto…

 

Share

CHE CI FACCIO IN CROCIERA???

Posted By andreaforlani.com / March, 21, 2013 / 0 comments

Vero, vero, vero. Sempre snobbato, per non dire detestato le navi da crociera. Troppo affollate, troppo kitsch, troppo bla bla bla, troppo di tutto. Naturalmente non ho affatto cambiato idea sull’argomento, e mai e poi mai salirei a bordo di uno di quei mostri se non in casi eccezionali. Tipo la Monsters of Rock Cruise! Che tradotto significa prendere a bordo decine di band che hanno fatto la storia dell’hard rock e dell’heavy metal mondiale, e metterle a suonare per 5 giorni filati su una nave diretta alle Bahamas con 4.000 e più rockers incalliti in cerca di divertimento. Oh yeah! Un delirio, naturalmente, che consiglio di cuore a tutti gli amanti del genere. Su Rolling Stone magazine tutta la storia: la prima puntata eccola qui.

 

Share

CHE CI FACCIO A MIAMI?

Posted By andreaforlani.com / March, 14, 2013 / 0 comments

Greetings from Miami, ovvero un luogo assai più interessante di come lo si possa immaginare. Soprattutto in questo periodo. Il motivo per cui mi trovo qui è presto detto. Sono alle prese con un reportage per Touring-National Geographic Traveler (i testi saranno della brava, ma che dico, bravissima amica e collega Barbara Gallucci) che se non erro dovrebbe essere pubblicato in agosto. Unico neo è che non si troverà in edicola ma si paventerà nella casella della posta dei soci Touring. Che sia il caso di abbonarvi?? ;-)   Potete farlo cliccando qui.

 

PS: l’immagine che vedete è stata scattata nello spettacolare quartiere di Wynwood. Prossimamente su questa rete altre info al riguardo.

 

 

Share

BELL’EUROPA

Posted By andreaforlani.com / February, 28, 2013 / 0 comments

Succede che nel numero di marzo di Bell’Europa io abbia avuto l’onore di contribuire con un paio di reportage. Il primo, su Maastricht (con testi dell’amica Auretta Monesi), città a portata di low-cost che raccomando vivamente di visitare. Il secondo è un on the road in terra di Galles che include le celeberrima isola di Anglesey, dove i piccioncini reali altrimenti noti come  Kate e William, trascorrono buona parte delle loro giornate. In questo caso i testi sono del sottoscritto, per cui potete prendervela direttamente con me :-)

 

 

 

 

Share

101 VIAGGI STRAORDINARI… SU KINDLE!

Posted By andreaforlani.com / November, 2, 2012 / 0 comments

Dopo la versione cartacea in libreria dalla scorsa estate apprendo oggi dell’uscita in formato e-book di “101 Viaggi straordinari da fare una volta nella vita”, libercolo scritto a quattro mani con l’amico Beppe Ceccato. La cover è quella che vedete qui sotto, il contenuto è giù tutto nel titolo. Una serie di viaggi in giro per il mondo (Italia inclusa) che consiglierei ai miei amici più cari – ehm, con eccezione di quello in Siria magari -, tutti provati dal sottoscritto (almeno i 50 scritti da me) e quindi nulla “per sentito dire” o scopiazzato qua e là. Se non erro, è downlodabile alla modica cifra di 2,99 euro (gulp! così poco??). Grazie per l’attenzione!

Share

PROGETTO NAUKOGRAD

Posted By andreaforlani.com / October, 31, 2012 / 0 comments

Ci rimugino da anni, ci giro intorno, ci scrivo sopra, traccio itinerari, disegno mappe, mi chiedo se mai vedrà la luce, mi domando se mai interesserà qualcuno. Probabilmente no, ma ho deciso: uno dei due utopistici progetti che da tempo perseguitano la mia fantasia, dovrà in qualche modo vedere la luce. Di che si tratta? Segreto. Almeno per il momento. Non certo per darmi delle arie, ma per motivi che sono anche di sicurezza. E dunque? Che senso ha dire tutto per non dire niente? E’ presto detto: ci tenevo a scriverne pubblicamente per non potermi più tirare indietro.

Dasvidania!

Share

IN EDICOLA E IN ABBONAMENTO

Posted By andreaforlani.com / October, 26, 2012 / 0 comments

Ed eccomi qui. Dopo aver trascurato il mio blog per troppo tempo. Ma si sa, ci sono sempre “cose più importanti” da fare. Ora vediamo di cambiare ritmo, e di presenziare più spesso. Perché va bene muoversi sotto traccia ma… rimanere invisibili forse non è il caso. Approfitto dell’occasione per segnalare che sull’ultimo numero di Touring/National Geographic ci sono otto pagine dedicate al viaggio del Team Touring lungo la via della Seta. Testo del bravissimo Tino Mantarro e foto del sottoscritto. In edicola invece dovrebbe circolare La Cucina Italiana Viaggi con un mio reportage fotografico su Ascona e dintorni… mentre su Cucina Italiana, se non erro, un itinerario gastronomico (testo e foto) sull’Appennino Reggiano. Quest’ultimo lo consiglio vivamente, non tanto perché è opera di Andrea Forlani, bensì per la bellezza dei luoghi – piuttosto sconosciuti – e la bontà dei cibi. Alla prossima!

 

 

Share

BACK TO WORK

Posted By andreaforlani.com / May, 30, 2012 / 0 comments

E dopo un piacevolissimo soggiorno in una segreta, anzi, segretissima località nella Polonia settentrionale (vedi foto)… il sottoscritto si trova a Milano per varie ed eventuali. Si riparte il 12 giugno, con destinazione Goteborg, per un “on the road” svedese.

 

Share

N°1

Posted By andreaforlani.com / March, 28, 2012 / 1 comments

Ufficialmente svelato il nuovo progetto Touring Club Italiano/National Geographic, cui ho avuto il piacere e l’onore di contribuire con la cover story (e la cover) del primo numero, scritta da Barbara Gallucci e realizzata col prezioso contributo di Daria Bonera (photo editor). Un doveroso grazie al direttore Sivestro Serra e alla caporedattrice Isabella Brega. Per saperne di più: www.touringmagazine.it

Share

GOOD BYE BEIRUT

Posted By andreaforlani.com / March, 26, 2012 / 0 comments

Ultimo giorno di permanenza nel caos calmo della capitale libanese, dove i progetti si moltiplicano e l’encefalogramma del ritmo di vita si fa mio malgrado quasi piatto. Paese che vai, abitudini che trovi: ribellarsi alla pigrizia libanese significa trasformarsi in Don Chisciotte.

Share